logo

Modulo 7 - Argomento 1 - Lezione 1

Nozioni di marketing internazionale e di export

Il marketing digitale ti assicura l'accesso semplice e immediato a un mercato globale, ma è bene capire come valutare i mercati internazionali per espandere la tua attività.

Supponiamo che tu abbia un negozio di dischi vintage con un’ottima reputazione. La tua competenza e i tuoi prodotti di alto livello ti hanno permesso di farti notare e di attirare una clientela selezionatissima. Gli affari vanno bene, ma vorresti raggiungere più clienti di questo tipo. Hai adocchiato alcuni mercati esteri e ritieni che sarebbe una buona mossa vendere i tuoi prodotti nel resto d’Europa e magari anche oltre.

Da dove iniziare, quindi? Come prima cosa, dovresti conoscere i mercati target della regione che stai valutando e scoprire i modi migliori per raggiungerli.

Per esempio, per quanto riguarda la pubblicità digitale, guarda il traffico di ricerca, i concorrenti e i prezzi. Questo ti darà una visione chiara dei potenziali mercati e ti permetterà di capire dove potrebbero avere successo i tuoi prodotti.

Puoi utilizzare i rapporti sui trend di ricerca, i riferimenti geografici delle tue analisi dei dati web e gli strumenti di approfondimento di marketing per determinare i mercati migliori per iniziare a espandere la tua attività.

Dopo aver deciso dove vuoi espanderti, probabilmente dovrai abbattere le barriere linguistiche. Come comunicare e promuoverti presso potenziali clienti senza perdere nulla nella traduzione?

Dovresti tradurre e localizzare i contenuti del tuo sito web. I servizi di traduzione automatica non sono mai accurati al 100%, quindi sarebbe meglio far controllare i tuoi contenuti da un madrelingua per assicurarti che il tono sia corretto.

Anche i tuoi nuovi clienti di lingue e culture diverse avranno bisogno di comunicare con te. Prepara fin da subito un piano specifico per l’assistenza clienti in altre lingue. Poi, pensa all’infrastruttura e ai sistemi di cui avrai bisogno per supportare in maniera adeguata la tua espansione nei mercati internazionali.

Non dimenticarti di prendere in considerazione l’imballaggio di eventuali parti fragili, l’IVA e altre questioni legali o normative. Dopo aver risolto tutto ciò, devi esaminare le tue soluzioni di pagamento e di e-commerce.

Anche se molti sistemi di e-commerce prevedono transazioni internazionali, dovrai personalizzare le opzioni di pagamento e altre impostazioni. Ne parleremo più nel dettaglio in un video successivo.

Anche se hai già un fantastico sistema di e-commerce internazionale, devi pensare alla fase successiva: far arrivare i prodotti ai tuoi nuovi clienti all’estero.

Di cosa hai bisogno per spedire e consegnare gli ordini? E per i rimborsi? E che fare per l’assistenza clienti?

Cercare nuovi clienti nei mercati internazionali è una prospettiva entusiasmante e potrebbe consentire alla tua attività di espandersi in maniera straordinaria. Pianificare tutto in anticipo ti spianerà la strada verso il successo.

Vuoi affidarti a professionisti del web?

professionisti

Nanz nasce con l’obiettivo di aiutare le piccole e medie imprese che vogliono:

sviluppare un sito web
farsi notare sui social
vendere con internet


Scopri tutti i servizi